lunedì, gennaio 12, 2015

Anteprima uscita del mio nuovo ebook L'ALTER EGO

Pubblicato da Ellah K.Drake a 06:33 0 commenti Link a questo post
Mi rendo conto di non aver più aggiornato il blog, ma purtroppo non ne ho più il tempo.

Quindi credo che dopo questo post, qualcosa di sicuro cambierà, forse chiuderò il blog e terrò solamente la mia pagina facebook.

Intanto, dato che sono ancora dubbiosa su tutto, vi anticipo l'imminente uscita di un mio nuovo romanzo in ebook, che non è facile ascrivere ad alcun genere. Un po' rosa, un po' gialla e thriller, un po' urban fantasy…

Nel frattempo ringrazio tutti coloro che continuano a comprare e leggere i miei precedenti tre romanzi, grazie a voi ho raggiunto in totale oltre 5000 lettori.


SINOSSI L'ALTER EGO



Può un sogno realizzarsi in tutta la sua magica realtà? E un obelisco su una collina essere fautore del destino degli umani?
Cassandra e Samuele si conoscono da dieci anni, ma la loro profonda amicizia nasconde un amore passionale e travolgente. Nel momento in cui Samuele si fidanza con Anna, Cassandra per timore di perderlo, esterna con audacia i suoi sentimenti. Purtroppo, la presenza inquietante di Rafael, l’Alter Ego di Sam, rischia di far sfumare il loro amore.
Un amore che Samuele vuole a tutti i costi proteggere. Ma a quale prezzo?
È insieme a Ester, sorella di Cassandra, assennata e protettiva psicologa e l'amico Marco, affascinante psichiatra, che Cass e Sam affronteranno il materializzarsi di teorie al limite tra scienza e fantascienza, in cui la possibilità dell'esistenza di universi paralleli sembra più una fantasia degna di un folle che l’evidente realtà.
Ambientato in un paesino dei colli Euganei, l'Alter Ego di Ellah K.Drake trascinerà il lettore in un viaggio inquietante colmo di insidie e verità inimmaginabili, fino a un sorprendente epilogo nel quale il Bene e il Male lotteranno strenuamente per salvare o distruggere il precario equilibrio della fragile umanità.

Ellah K.Drake è appassionata di scrittura e lettura, di spiritualità (il suo sogno è scrivere un saggio nel quale raccontare le sue esperienze come medium e channeler) e di gatti (ne ha cinque). Con i suoi precedenti tre romanzi, Sognando una Stella / Sogni Apparenti / L’Anello del tempio perduto, ha raggiunto oltre 5100 lettori.

La sua pagina facebook è: Ellah K.Drake fanpage 

martedì, settembre 30, 2014

Un bellissimo traguardo!

Pubblicato da Ellah K.Drake a 06:19 0 commenti Link a questo post

Questo per me è un notevole traguardo, poiché non ho nessun folto gruppo di supporters come le varie selfie ai vertici su Amazon, per scelta al di fuori di tutto, soprattutto del mondo degli scrittori e dei blogger, eppure... eppure i risultati si vedono lo stesso.
Totalizzare 4100 vendite con i miei romanzi è un risultato incredibile. Sono del parere che in questo mestiere ci voglia molta umiltà, senza pensare di essere arrivati in vetta.
Per me ogni giorno è un regalo. Ogni giorno io lo utilizzo per migliorarmi e amare ciò che faccio...


Grazie a tutti!



sabato, luglio 19, 2014

Altra stupenda recensione a SOGNANDO UNA STELLA del blog Semplice e lineare, di Federica D'Ascani

Pubblicato da Ellah K.Drake a 08:23 0 commenti Link a questo post
Riemergo dal caldo e dalla mia vetusta stanchezza per postare il link di una stupenda recensione a Sognando una Stella che veleggia in classifica romanzi rosa ormai da qualche settimana, ritornandoci dopo un anno! Ogni tanto entra anche nella top 100 kindle store e ormai ha totalizzato 44 giorni di permanenza.
Grazie a Federica D'Aascani, se volete leggere, la recensione è QUI

mercoledì, luglio 09, 2014

Sognando una Stella in promozione per tutta l'Estate!

Pubblicato da Ellah K.Drake a 07:09 0 commenti Link a questo post
Salve a tutti!

Mi dispiace non riuscire ad aggiornare il blog come vorrei, ho letto molti romanzi in questo periodo ma trovo più 'comodo' mettere la recensione su amazon. Dato che però sto leggendo ultimamente alcuni autori emergenti degni di nota, cercherò di fare il possibile per scrivere una recensione anche sul blog.

Ma veniamo al dunque.

L'anno scorso in questo periodo iniziava la mia avventura con SOGNANDO UNA STELLA. Ero così ignorante su tutto che mi feci da sola l'ebook e tramite la Youcanprint lo misi sugli stores. Non conoscevo le classifiche di Amazon, non sapevo nulla di nulla e quando notai le classifiche non riuscivo nemmeno a leggerle.

Dopo più di un anno, SOGNANDO UNA STELLA ritorna in classifica romanzi rosa esattamente come fece l'anno scorso  (salì al secondo posto nei romanzi rosa e restò 37 giorni nella top 100 kindle store).

E c'è di più, è entrato insieme con il sequel SOGNI APPARENTI, che dopo meno di due settimane non solo è in classifica romanzi rosa, per ora al 38 posto, ma anche due giorni nella top 100.

Che dire? Sono felicissima perché questo traguardo lo devo principalmente alle mie lettrici, che mi hanno supportato in questo periodo. Se qualcuno mi domandasse quanta pubblicità ho fatto per il romanzo, tramite autori, blogger et varie, direi quasi zero. Ammetto di essere un orso, ma seguo sempre la mia strada, un po' mi sto aprendo, ma a mio parere la strada seguita fin d'ora è la migliore per me. Ritengo che nella vita ognuno debba seguire il percorso a lui più consono, io faccio da sempre così, senza seguire le mode o i modus operandi degli altri.

Detto ciò ho pensato di mettere SOGNANDO UNA STELLA a 0,99 in promozione per tutta l'Estate. A chi non lo ha ancora letto e a chi piacerà, sappia che avrà già il secondo SOGNI APPARENTI  pronto da leggere.
Qui sotto il link di Amazon, ma è anche su kobo, itunes, e tutti gli altri:

Sognando una Stella

giovedì, giugno 19, 2014

Recensione a SOGNI APPARENTI di Leggere è Magia!

Pubblicato da Ellah K.Drake a 06:01 0 commenti Link a questo post



Il mio romanzo è uscito ieri, ma Miriam Mastrovito, avendolo in anteprima, è già riuscita sia a leggerlo che a recensirlo apprezzandolo come non avrei immaginato. Non è affatto facile riuscire a scrivere un sequel con gli stessi personaggi evitando di annoiare e mantenendo salda l'attenzione del lettore. La storia tra James e Angie è stata piuttosto travagliata nel primo e in questo lo è ancora di più. Il mio timore era non solo di disattendere le attese, a giusto un anno dall'uscita del primo, delle mie fans, ma anche di fare brutta figura, cosa che io non sopporto. Chi legge su Amazon e recensisce in maniera dispregiativa non si rende conto del lavoro che vige dietro un romanzo. Beh, io questo l'ho scritto più di cinque anni fa, e l'ho editato moltissime volte con il supporto di persone del 'mestiere', conoscendo tra l'altro tutte le regole grammaticali e di scrittura che si sottintendono durante la stesura del romanzo. Lavoro e fatica che Miriam ha premiato e la ringrazio infinitamente! Ecco a voi il link:

Recensione su Leggere è Magia


mercoledì, giugno 18, 2014

SOGNI APPARENTI è uscito!!

Pubblicato da Ellah K.Drake a 06:14 0 commenti Link a questo post
Finalmente, dopo tanto tempo che attendevo la sua uscita, posso confermare che SOGNI APPARENTI è uscito su tutti gli stores. Qui sotto metto quello di Amazon, ma c'è su tutti tutti, da Kobo a Ultimabooks.

Piccola postilla: purtroppo per cause non imputabili a me come autrice, è stato aggiunto un versione finale che non ha nulla a che vedere col titolo del romanzo. Andrà tolto quanto prima.


E ci sarebbe anche una bellissima recensione al romanzo ma quella la posterò domani!


SOGNI APPARENTI su AMAZON

TRAMA: La vita dovrebbe sorridere alla scrittrice di chick-lit Angela Moll.
Angela ha ottenuto molto successo con il suo primo romanzo ‘Sognando una Stella’, ispirato alla reale storia d’amore con una celebre star del cinema, James Mckinney. La trasposizione cinematografica è valsa un Oscar all’attore, consacrandolo tra i miti Hollywoodiani.
Angela inoltre ha un proprio fan club e una famiglia allargata che l’ama. Ha tutto per essere felice.
Purtroppo, tra lei e James qualcosa non va per il verso giusto. James, che si trova in Australia per un film, non le telefona da un mese.
Il destino ci ha messo di nuovo lo zampino e vuole dividere Angela e James per l’ennesima volta?
Tra equivoci, nuovi incontri e terribili gaffe, Angela cercherà di scrivere un altro romanzo senza seguire il copione del precedente, cioè lavando i propri panni in pubblico.
Un romanzo che seguirà una regola ben precisa: l’anima gemella non è detto sia quella sognata da anni. Dopotutto, in alcuni casi, i sogni risultano essere solo apparenti, vere chimere.
Dopo il successo di Sognando una Stella, Ellah K. Drake ritorna con Sogni Apparenti, un seguito scoppiettante, divertente, ma anche commovente, nel quale tutto può accadere, perché l’imprevedibile è dietro l’angolo, nella vita come in amore.

mercoledì, maggio 21, 2014

Anteprima SOGNI APPARENTI, seguito di SOGNANDO UNA STELLA di Ellah K.Drake!

Pubblicato da Ellah K.Drake a 06:15 0 commenti Link a questo post
L'ho annunciato nella mia pagina fb, in bacheca e ora lo dico pure qua. A breve, credo due settimane più o meno, uscirà finalmente il secondo della trilogia chick-lit 'Nei sogni di Angie', SOGNI APPARENTI, con protagonisti Angie e James, che i lettori barra fan hanno apprezzato nel primo della serie: Sognando una Stella. Uscirà sempre con la Youcanprint e in versione digitale, per la cartacea si dovrà attendere!
Importante: chi non avesse letto il primo, può tranquillamente leggere il secondo, poichè seppur parte della trilogia, non sono connessi tra loro!

La copertina del romanzo è della bravissima ELISA BON!




Sinossi:

La vita dovrebbe sorridere alla scrittrice di chick-lit Angela Moll.
Angela ha ottenuto molto successo con il suo primo romanzo ‘Sognando una Stella’, ispirato alla reale storia d’amore con una celebre star del cinema, James Mckinney. La trasposizione cinematografica è valsa un Oscar all’attore, consacrandolo tra i miti Hollywoodiani.
Angela inoltre ha un proprio fan club e una famiglia allargata che l’ama. Ha tutto per essere felice. 
Purtroppo, tra lei e James qualcosa non va per il verso giusto. James, che si trova in Australia per un film, non le telefona da un mese.
Il destino ci ha messo di nuovo lo zampino e vuole dividere Angela e James per l’ennesima volta?
Tra equivoci, nuovi incontri e terribili gaffe, Angela cercherà di scrivere un altro romanzo senza seguire il copione del precedente, cioè lavando i propri panni in pubblico.
Un romanzo che seguirà una regola ben precisa: l’anima gemella non è detto sia quella sognata da anni. Dopotutto, in alcuni casi, i sogni risultano essere solo apparenti, vere chimere.

Dopo il successo di Sognando una Stella, Ellah K. Drake ritorna con Sogni Apparenti, un seguito scoppiettante, divertente, ma anche commovente, nel quale tutto può accadere, perché l’imprevedibile è dietro l’angolo, nella vita come in amore.

giovedì, aprile 17, 2014

Le coincidenze dell'amore - Colleen Hoover

Pubblicato da Ellah K.Drake a 05:42 0 commenti Link a questo post
Trama: Meglio una verità che lascia senza speranza o continuare a credere nelle bugie? Sky non ha mai provato il vero amore: ogni volta che ha baciato qualcuno, ha solo sentito il desiderio di annullarsi, nessuna emozione, nessuna dolcezza. Ma quando Sky incontra Holder, ne è subito affascinata e spaventata insieme. C’è qualcosa in lui che fa riemergere quello che lei aveva spinto nel profondo della sua anima, il ricordo di un passato doloroso che torna a turbarla. Sebbene sia determinata a starne lontano, il modo in cui Holder riesce a toccare corde del suo cuore, corde che nessuno riesce neppure a sfiorare, fa crollare le difese di Sky. Il loro legame diventa sempre più intenso, ma anche Holder nasconde un segreto, che una volta rivelato cambierà la vita di Sky per sempr . Soltanto affrontando coraggiosamentla verità, senza rinunciare all’amore e alla fiducia che provano l’uno per l’altra, Holder e Sky possono sperare di curare le loro ferite emotive e vivere fino in fondo il loro rapporto. Un romanzo toccante e intenso come solo il primo amore può essere.


Complice l'offerta lampo su Amazon a soli 0,99 centesimi, ho preso questo romanzo pochi giorni fa e terminato in altrettanti due giorni soltanto. Agli inizi ero titubante perché temevo di ritrovarmi una storia simile a quel disastro di 'Uno splendido disastro' che ho trovato aberrante e anche perché a dire il vero non ho l'età per leggere romanzi young-adult. In realtà, avevo pure il timore che le recensioni positive fossero fuorvianti  e non obiettive come era successo con quel disastro di cui sopra.
Alla fine, complice quel prezzo l'ho preso. E devo dire di aver fatto benissimo.
Sono stata trascinata da una storia che dapprincipio sembra una normale storia tra adolescenti nella quale Sky, la protagonista femminile, che ha paura di amare, incontra Holder, il protagonista maschile bellissimo, il primo che le fa palpitare il cuore. Ma a mano a mano che la storia proseguiva assumendo contorni e sfumature drammatiche di una realtà purtroppo reale quale l'abuso sui minori, mi sono accorta che era davvero scritta molto bene e l'ho divorato quasi tutto d'un fiato. Per quanto il tema dell'abuso sui minori sia preponderante in questa storia, e' trattato in maniera cosi delicata da non risultare pesante oppure troppo poco realistico. La vicenda cambia registro man mano che procediamo trasformandosi da tipica storia d'amore adolescenziale in dramma familiare che fa commuovere il lettore. I personaggi sono descritti alla perfezione, l'intreccio non ha momenti morti, c'è romanticismo, passione, ironia, dolore, tanto amore... C'e' tutto.
In genere sono critica e cerco sempre il pelo nell'uovo su ogni romanzo che leggo, ma qui non posso che consigliarvene la lettura!
Giudizio:

venerdì, aprile 11, 2014

REBORN - Miriam Mastrovito

Pubblicato da Ellah K.Drake a 06:49 0 commenti Link a questo post
Trama:
Da quando ha perso il marito Andrea e la figlia Martina in un incidente stradale, Elga non è più la stessa. Si è isolata dal mondo e vive di ricordi. Il suo unico diversivo è rappresentato dalle bambole reborn che crea per mestiere. Il 9 settembre 2013, giorno in cui Martina avrebbe compiuto dieci anni, Elga realizza per lei una bambola, come avrebbe fatto se fosse stata ancora viva. A sera, la sistema nella cameretta, che ha lasciato intatta dal giorno della sua morte, celebrando così quella ricorrenza speciale. La mattina dopo viene accolta da una strana sorpresa: una bambina che non conosce si è intrufolata in casa. Sembra avere la stessa età di sua figlia ma non le somiglia per niente. Rea − questo il suo nome − sostiene, invece, che Elga sia proprio la sua mamma ed è la stessa cosa che affermano tutti in paese. Quale la verità? Per scoprirla la donna potrà contare solo su Iuri, giovane impiegato delle Onoranze funebri nonché stalker che da tempo la tormenta. Sarà l’inizio di uno strano viaggio che la condurrà al confine tra i mondi, lì dove regna il mistero e la Morte non è che l’inizio di una vita oltre.


Come avrete già notato nelle mie letture, ho già recensito i romanzi precedenti della Mastrovito
Per quanto mi siano piaciuti, ammetto che quest'ultimo è come qualità di scrittura, storia e intreccio, di gran lunga superiore. La scrittura di Miriam non si smentisce e tesse una storia da cardiopalma per la sottoscritta per nulla abituata a vicende a sfondo horror/gotiche come questa. Eppure, me lo sono letto in tre giorni poiché ha calamitato la mia attenzione fin dalle prime battute.
Una novella molto alla King style se così possiamo definirla, originale e ben congegnata.
Ora, se qualcuno mi dicesse che un mio romanzo mi ha inquietato dovrei preoccuparmi e prenderla come una critica negativa, ma non è così per il romanzo di Miriam, che ogni tre per due mi ha suscitato emozioni contrastanti di orrore e fascino. Ne sono stata affascinata perché la storia è così complessa e ben articolata, da superare tutte le mie aspettative. La lettura è talmente incalzante, scorrevole e ricca di colpi di scena 'paurosi' da lasciarti sempre senza fiato e con gli occhi spalancati dal terrore (io sono super impressionabile e quella bambola ho temuto di sognarmela di notte).
Non lasciatevi ingannare dalla trama perché la storia è molto, molto di più.
In genere non è nelle mie corde spoilerare, perché vorrei che i lettori restassero incuriositi a tal punto da desiderare leggerlo senza alcun suggerimento da parte mia, però qua lo devo fare.
Elga è una donna segnata dalla sofferenza, la morte del marito e della figlia in un incidente d'auto le ha anestetizzato il cuore a tal punto da chiudersi in se stessa e pensare solo al proprio lavoro: creare bambole in vinile.
Un giorno però una di queste bambole, che lei ha portato a casa e adagiata sul letto della figlia morta, prende vita in Rea. Rea è la figlia che la madre non riconosce perché sa… sa che quella bambina non è Martina, la figlia morta nell'incidente. Eppure tutti sono convinti che Rea sia la vera figlia di Elga e che la donna, dopo l'incidente nel quale è morto solo il marito Andrea, non sia riuscita a superare il trauma e non riconosca più sangue del suo sangue. Elga però ne è così convinta che non vuole averla in casa con sè. Ma qual è la verità? Come mai nessuno le crede? In realtà qualcuno che le crede, esiste. Si chiama Juri, è bellissimo (che non guasta soprattutto in queste storie piuttosto oscure) e lavora per le onoranze funebri, preparando le salme prima che vengano tumulate o sepolte, e considera il cimitero una seconda casa. Juri è un personaggio molto particolare tanto che Elga teme sia uno stalker, ma la verità è tutt'altra. La storia di Juri s'intreccia non a caso con quella di Elga per una ragione ben precisa. Infatti, sarà per merito suo che molti segreti verranno a galla e porteranno non poco scompiglio nella vita di Elga. Anche il misterioso Ogma si palesa a Juri come ausilio per dipanare l'intricata matassa dell'intera vicenda.
Ma in fin dei conti è Rea la vera protagonista di questa storia drammatica. Rea è la chiave di tutto.
Mano mano che il romanzo procede e che la verità di Rea si palesa agli occhi di Elga, tramite l'aiuto di Juri, veniamo coinvolti in una spirale di colpi di scena nei quali sarà impossibile non sentirsi presi in prima persona.
Perché al di là del fatto che questo romanzo non lascia molti spiragli di speranza o di luce nemmeno nel finale, forse più inquietante di tutto il resto della storia (ma perfetto per i romanzi di questo genere), posso dichiarare senza ombra di dubbio che REBORN presenta in sé un messaggio forte e chiaro: l'amore è talmente potente da riuscire a vincere anche la Morte stessa, l'amore è rinascita.
Non vi resta che leggerlo. Lo trovate su tutti gli store online. Anzi, affrettatevi.
Giudizio:



lunedì, aprile 07, 2014

The Medium - John Holland

Pubblicato da Ellah K.Drake a 05:20 0 commenti Link a questo post
Il viaggio di un medium che ha accettato e riconosciuto i propri doni spirituali Leggendo l'affascinante storia di John Holland puoi portare alla luce le tue doti psichiche imparando a svilupparle, e a riconoscere i segnali dell'Aldilà. John, infatti, accettando e riconoscendo le proprie capacità medianiche, ha scoperto di essere un messaggero spirituale tra i vivi e chi non è più su questo Pianeta.







Mi sono avvicinata a questo saggio proprio per caso. Volevo prendermi Esiste un posto bellissimo, un saggio con temi simili, che racconta testimonianze di NDE dell'Aldilà raccolte da un ricercatore scientifico. Quando mi sono imbattuta in questo, mi sono informata girovagando in internet perché Holland non lo conoscevo affatto. Dopo un video su youtube mi sono decisa e non potevo fare acquisto più interessante e affascinante.
Ho letto molti saggi di e su i medium, ma questo mi ha arricchito nel cuore e anche dato risposta finalmente ad alcune domande che serbavo dentro di me da molto tempo.
John Holland in questo saggio parla di sé, di come fin da piccolo questo dono si sia manifestato e quanto lo abbia reso così diverso dagli altri. In realtà, tutti potremmo sviluppare facoltà psichiche e anche contattare i nostri cari che vivono nell'Aldilà. E io a questo ci credo fermamente, poiché nella mia vita ho vissuto esperienze molto particolari che in un primo momento ho bollato come stranezze della mente e pure fantasticherie, invece poi ho capito che si trattava di una cosa molto seria.
Ma veniamo a questo bel saggio. Innanzitutto, la lettura è scorrevole, semplice, molto adatta a un pubblico di lettori neofiti, che si avvicinano per la prima volta e anche con suscettibilità a questi temi. Secondo me è una lettura non solo gradevole, ma anche a tratti coinvolgente e commovente.
Nella prima parte è narrata la storia della vita di Holland, e come sia diventato uno dei medium più ricercati d'America. La sua è una vita assolutamente normale, con una famiglia più che normale, che come tante altre ha difficoltà economiche, con un padre con un serio problema di alcolismo che ha minacciato più volte l'integrità del nucleo familiare. Crescendo John si rende conto di essere diverso dagli altri, di amare più i libri che uscire con gli amici, e di vedere e sentire cose che gli altri non vedono, né tanto meno sentono. Comprende molto tardi che questo dono può diventare un modo più che dignitoso per aiutare le persone senza speculare sul dolore altrui. Dapprima come sensitivo e poi come medium frequenta la chiesa spiritualista, vola dall'America a Londra, e studia nella più rinomata scuola di sensitivi dell'Inghilterra, la Stensted. Dopo una prima parte riepilogativa sulla sua vita, passiamo alla seconda e cioè alle testimonianze dei suoi 'clienti'. Sono testimonianze commoventi, meravigliose, che aprono il cuore. Vi rimando alla lettura perché merita moltissimo.
Nella terza parte invece spiega qualche esercizio adatto a chi volesse affinare le proprie capacità medianiche e sensitive.
Un buonissimo saggio che infonde molta speranza.
CONSIGLIATISSIMO!

 

ELLAH K.DRAKE'S BLOG Copyright © 2010 Designed by Ipietoon Blogger Template Sponsored by Online Shop Vector by Artshare